I'd just done the best work
to fall into my hands for quite some time:
of night oil I'd burned much,
made sure both style and content were sublime
So I put it forward
to the public forum
in anticipation of my due acclaim.

And meanwhile, by contrast,
I'd penned a eulogy, pure workaday,
just hack work, just dashed off,
packed full of prolix puff and sad cliche...
No-one can really tell
when their hand's been played out well
and I don't even know
how my own story goes
or if it's worth a jot.

I can't see my stream.

What I thought was perfect,
what I thought was polished,
no-one thought it worth much
and they made that clear.
What I thought was worthless,
merely repetition
somehow tugged the heartstrings,
brought them all to tears.

I can't see my stream.

No-one can ever know
what of their own's their very best.



Credits
Writer(s): peter hammill, guy evans, hugh banton
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.