Cartolina di giornata - Bobo Rondelli

Sotto il sole di Livorno
L'anima è pigra
E Serena pare dica
"Meglio di qui dove si sta"
Quasi perdonando alla vita
Le sue brutte cose

Sotto il sole di Livorno
Lo straniero passa e dice
"Che bella gente, bei sorrisi"
E se poi fa una bevuta
Trova sempre poi qualcuno
Che gli racconta la sua vita

Sui tramonti lungomare
Dio s'è messo in testa di fare il pittore
E ci regala cieli di splendore

Sotto il sole di Livorno
Sembra di essere all'Havana
E nell'aria si respira
Marsiglia e Barcellona
Facce d'avanzi di galera
E da figli di puttana
Che scommettono alla sera
Della madre la collana

Sui tramonti lungomare
Dio s'è messo in testa di fare il pittore
E l'anima si tinge, piena di colore

L'immigrato che cammina
Vende sempre meno cose
Ma è più meglio che a Milano
Che qui il solo è più africano
Quasi perdonando alla vita
Le sue brutte cose

Però boia che palle



Credits
Writer(s): ANDREA APPINO, ROBERTO RONDELLI
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.