Sabbie mobili - Gianna Nannini

Parto forse non ritorno più
Non è il viaggio che volevi tu lo so
Non ti siedi accanto ma sei al mio fianco
Una carezza che non va più via
Fuori dalle sabbie mobili
Vedo una strada senza ostacoli
E mi riapri il cuore nel profondo
Sai solo ora quanto ti vorrei

Ho conosciuto tutti tranne te
Ancora guardami con gli occhi miei
Ho voglia di toccare i tuoi capelli
E ridere di tutto senza un perché
Ho riabbracciato tutti tranne te
E scrivo addosso a me la vita mia
Ho pianto del rimpianto e forse impazzirò
Per questo amore

L' amore che ti do, c'è sempre
L' amore che ti do, per sempre
L' amore che ti do
Che non mi basta mai
Che non finisce mai
L' amore che ti do
Che non mi passa mai
Che non finisce mai
Ti ascolto? mi ascolti?

Sali su quel treno e andiamo via
Non è mai tardi io ci credo alla magia
E fammi ancora quello sguardo duro
In quello sguardo sono a casa mia
Parto per restare insieme a te
E se ci credi sarà facile
Perché non ti nascondo amore mio
Mi manca il bene che ti ho voluto io

Ho conosciuto tutti tranne te
Ancora guardami con gli occhi miei
Sorrido mentre il cielo va veloce
E se ti vedo non ci crederò
Ho attraversato il mondo senza te
Ancora incontrami negli occhi tuoi
E ad ogni mio risveglio ci sarai lo so
Vivo d'amore

L' amore che non ho, sei sempre
L' amore che non ho, sei sempre
L' amore che non ho
L' amore che non ho, andiamo
L' amore che non ho, sei
L' amore che non ho



Credits
Writer(s): GIANNA NANNINI
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato