Boom Bye Bye - Ensi

Alla tua meglio roba spezzo le ginocchia
Solo con le mie barre del mio vecchio Nokia
Giustifica la spocchia, guarda le mie mosse
E lasciali parlare, anche le pulci hanno la tosse
'Sta roba è forte, brucia se la tiri
Vuoi sapere chi è il più forte? Non chiederlo a Siri
Wa da da dang, wa da da da dang
Solo un figlio di puttana ha fatto il Grande Slam
Formidable, Stromae, sempre in forma
Vuoi testare? O stai male o probabile tu dorma
E non mi alleno neanche più, fotta non ne ho più molta
Ma sto così in alto che vi piscio in testa e qualche schizzo mi sporca le Jordan
Leggenda vivente, il nuovo me contro il nuovo niente
'Fanculo ai trendsetter
Riportiamo in voga il camo, il nuovo '97

Vieni a vedermi live
Con il click mi pulisco il culo
Vieni a vedermi live
Con il click mi pulisco il culo

Ma quale hardcore, siete pussy quando suono spinto
Vi faccio bagnare tutte assieme tipo nuoto in sincro
Non capisco che c'è
Ti lamenti? Vota Ensi: make rap great again
Salgo e se, wow, vieni con la squadra, io da solo ed è una Seleção
Vuoi mandarmi a casa? Se, vabbè, ciao
È la guerra dello stile, non del background
Il 2.0 del get down
Lucida le scarpe nuove, sfoggia i meglio trick
Butta le mani al cielo quando entra questo MC
Meglio che ti spacco il culo se rispondo al diss
Dopo non ti parla più nessuno, 41 bis
Fumo cheese, non sorrido in foto
Sul beat non ci rimo, ci scopo
Che sia trap, che sia rap, chiudo il gioco
Scusate se è troppo, ma sto avanti, frate, ho il fuso di Tokyo

Vieni a vedermi live
Con il click mi pulisco il culo
Vieni a vedermi live
Con il click mi pulisco il culo

Sedici anni dalla prima sedici, non ne ho sbagliata mezza
C'è da non crederci ma è ancora al livello anche quella
Non hai le basi e canti a cazzo anche se vai a cappella
Vuoi il mio commento sul tuo pezzo? La base è bella
Lo faccio ancora per chi studia questa merda come scienza
E si allena come in palestra sopra le instrumentals
Per ogni vero MC, è grazie a voi se rimo
Grazie ad ogni vero king, rest in peace Primo
Total black, logo rider, non cercare faide
'Fanculo te e le rime scrause del tuo ghostwriter
È una questione di attitudine, qua non ho pari
Tu mandi a casa gli scarsi, io invece quelli bravi

Vieni a vedermi live
Con il click mi pulisco il culo
Vieni a vedermi live
Con il click mi pulisco il culo



Credits
Writer(s): Jari Ivan Vella, Francesco Barbaglia
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.