Identità - Ensi feat. Il Cile

Una corona troppi king, perdonami ma qui
Ho vinto tutto non mi battono neanche nei film
Qua tutti sono il meglio
Dipende chi l'ha detto
è un po' come il governo
Si sale senza che ti abbiano eletto
Più grandi sono i sogni, più grandi sono i rischi
Ma porta a casa il risultato prima dei tre fischi
Siamo realisti, volevi meritocrazia non so che dirti
Brindiamo alla follia di giorni tristi
Cin cin la tecnologia ha reso tutti artisti
Ora una foto vale oro più dei dischi
Si si non c'è democrazia restando zitti
La vittima è la musica
L'accusa l'ha rinchiusa a Sing Sing
Cerco l'accordo fra cuore, cervello e portafoglio
E l'ho già messo in conto, morirò d'orgoglio
Fino ad allora fatti un viaggio nel mio mondo
Quando ti firmo il disco è come un timbro sopra al passaporto

Perché per quelli come me
Lo sai, non è importante il come
Ma conta solo il "perché"
Marciando verso chissà dove
Perché per quelli come me
Lo sai, non è importante il come
Ma conta solo il "perché"
Marciando verso chissà dove

Questo sono io lo sai
La mia vita non la cambio ormai
Fuori dalle maglie della rete
Nell'anima ho botte date e prese
Questa è la mia identità
Cattiva come la volontà
Di un Padre Nostro senza cieli
Ho messo l'inchiostro nei miei desideri

Puoi bruciare questi soldi tanto con o senza
Mi sveglio ancora tutti i giorni come alla partenza
Come se avessi un'occasione e fosse questa
Finché ho la voce non importa se esce croce o testa
Ho visto le speranze scivolare come anguille
Fra palazzi popolari a schiera con dietro le ville
Cresciuto con la fame di essere uno fra i mille
L'odio sulle papille, il fuoco nelle pupille
Questa musica puntava il dito, Zio Sam
Trovare pace nello sfogo è il mio giardino zen
Lo sa Dio se la vendetta è meglio dell'amore
Spesso un "per sempre" dura un paio d'ore
La vita è arte, rivoluzione
Come farne parte è interpretazione
è la mia visione frate, esci a piedi vieni e vedi
Ma non basta che mi segui serve che ci credi!
Non basta che mi segui serve che ci credi!

Perché per quelli come me
Lo sai, non è importante il come
Ma conta solo il "perché"
Marciando verso chissà dove
Perché per quelli come me
Lo sai, non è importante il come
Ma conta solo il "perché"
Marciando verso chissà dove

Questo sono io lo sai
La mia vita non la cambio ormai
Fuori dalle maglie della rete
Nell'anima ho botte date e prese
Questa è la mia identità
Cattiva come la volontà
Di un Padre Nostro senza cieli
Ho messo l'inchiostro nei miei desideri



Credits
Writer(s): ANDREA GRECO, JARI IVAN VELLA, LORENZO CILEMBRINI, DAVIDE ZANIERATO
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.