La solitudine - Rkomi

C'è qualcosa già?

Un fiume in piena la mia penna
Io in Terra, a me la scelta
Ma che bel castello
Vuoi una stanza anche te?
La sai bene la parte
Ora che hai un piede in due scarpe
Non c'è nessuno di sotto
Pronto a prenderti al volo
Ora il frigo è un po' meno vuoto
Riso di ieri un po' meno solo
Per una quota come è pura
[?] addirittura
E trovo il centro, me lo tengo stretto
Come un telo bianco
No con te non parlo
Certe sere se le portasse l'alcol
In curva come Kimi Raikkonen
Sulle mie Air Force nuove
(Senti, Rkomi, brr, brr)

Vuoi il mio posto che novità
Giro il mondo senza muovermi da qui
Parla-no la mia lingua, la lingua del quartiere
La mia lingua, la lingua del quartiere
Dottore non le regge la scrivania
Al capo non fai pena, nè compagnia
I miei scendono a patti
Una patina di ghiaccio
E pattinavo nel mio pianerottolo
Il tipo se la beve ma non fa per me, non fa per me, non fa per me
Il dottore se la beve, ma non va giù a me
Non va giù a me, non va giù a me

Scambio notte e giorno
Sono otto al mmogra, mamma
Mi vede più su YouTube che in zona
Per il soldo soldatini, ti rigano l'auto
Nuova scuola, Omar
Il blocco odora d'odio
Il domopak al posto di blocco
(Uff, ehi
Senti, ehi)
Stavolta è quella buona, provala
Mi stanno sotto i piedi come insetti
E so che con i versi che ho forse la prossima volta
Ci esci di testa come Cobain
Come con lei
Tra le cosce sue corro in soccorso
Da quando è uscito "Solo" sto solo
Nella noia le mie nottatacce
Le prevedo come Nostradamus
Ci ripenso quando torno in me
Ma sono ancora intero, quale funerale
A casa è un forno
Al fuoco io ci corro contro
Amiamo farci male
Dormo meno al pensiero
Scendo pendejo, parole al vento

Vuoi il mio posto, che novità
Giro il mondo senza muovermi da qui
Parla-no la mia lingua, la lingua del quartiere
La mia lingua, la lingua del quartiere
Dottore, non le regge la scrivania
Al capo non fai pena, nè compagnia
I miei scendono a patti
Una patina di ghiaccio
E pattinavo nel mio pianerottolo
Il tipo se la beve ma non fa per me, non fa per me, non fa per me
Il dottore se la beve, ma non va giù a me
Non va giù a me, non va giù a me



Credits
Writer(s): Antonio La Fata
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.