Supereroi - Il Pan del Diavolo

Metti una mattina con la luna storta
Ancora da ieri sera
Metti in dubbio tutto quello che sai
Cos'è che chiedi cos'è che non possiedi?
Tempi lunghi tempi d'attesa
Per un lampo nel buio
Cos'è cos'hai di diverso dagli altri?

Supereroi disillusi e con gli occhi rossi
Sopra di noi forse qualcuno potrà sentirci
Grida chi sei
A un universo aperto ai nostri sogni
Con supereroi disillusi e con gli occhi rossi

Cammini col cappuccio e con le mani in tasca
Sei nell'acqua alta
La musica ti aiuta a fare quello che fai
Ma cos'è che chiedi cos'è che non possiedi?
Verme in una mela perfetta
Cerchi un varco nel buio
Cos'è cos'hai di diverso dagli altri?

Supereroi disillusi e con gli occhi rossi
Sopra di noi forse qualcuno potrà sentirci
Grida chi sei
A un universo aperto ai nostri sogni
Con supereroi disillusi e con gli occhi rossi



Credits
Writer(s): PIETRO PELU', GIANLUCA BARTOLO, PIETRO ALESSANDRO ALOSI
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.