Non chiedo di più - Andrea Mirò

Seguimi
ho lasciato per terra
il mio orgoglio profondo
in questo giorno che tramonta

E raccontami
cose piccole e nude verità
le battaglie che hai già perduto
tanto non ho fretta

E abbiamo un giorno tutto per noi
lascia il resto del mondo
fammi un cenno di resa

Chiudimi nel cuore della tua prigione
io non chiedo di più, non chiedo di più
Coprimi di suoni e di emozioni nuove
io non chiedo di più, non chiedo di più

Guardami
ho sognato fortissimo di te
contavamo le stelle sulle dita ad una ad una

E puoi credimi
siamo forti abbastanza io e te
per mangiare veleno e miele senza più paura

Ci sono luci bianche accese
ho un vestito di seta e una lacrima sola
avanzata

Chiudimi nel cuore della tua prigione
io non chiedo di più, non chiedo di più
Coprimi di suoni e di emozioni nuove
io non chiedo di più, non chiedo di più

Tu improvvisa che tanto la gente non sente,
la gente non guarda è distratta
Chiudimi nel cuore della tua prigione

Tu improvvisa che tanto la gente non sente,
la gente non guarda è distratta
Coprimi di sogni e di emozioni nuove

Tu improvvisa che tanto la gente non sente,
la gente non guarda è distratta



Credits
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato