Testi   |   Omar Pedrini   |   Vidomàr

Quelli come me - Omar Pedrini

quelli come me
parlano alla luna
e sopravvivono
in braccio alla fortuna
ti va di prendere un caffè?
abbracciami
perché non vieni a berlo su da me?
perché Diego non c'è più
e mi manca un po' di blu
in questa vita mia
Diego Armando non c'è più
e per sognare un po' di più
ci vuole fantasia
così
io vorrei, vorrei
veder in un momento
come lo vorrei
con quella luce intorno
dietro i passi miei
una magia in un lampo
dentro i giorni miei
e per quelli come me
Quelli come me
li bruciano nel fuoco
corrono di più di piu di più
e vanno fuorigioco
ma il mondo non è come vuoi?
abbracciami
perché un lavoro serio non ce l'hai?
perché diego non c'è più
e suoneremo un po' di blues
birra e malinconia
diego armando non c'è più
e a sognare un po' di piu
ci vuole fantasia
così
io potrei potrei
rubare un po' di tempo
come io potrei
la notte incontra il giorno
dietro i passi miei
un amuleto un corno
per i sogni miei
e per quelli come me
quelli come me
ti va di prendere un caffè?
abbracciami
perché non vieni a berlo su da me?
perché diego non c'è piu
e mi manca un po' di blu
in questa vita mia
così
io vorrei, vorrei
sognare un altro giorno
come lo vorrei
con quella luce dentro
dentro agli occhi miei
una magia in un lampo
dentro i giorni miei
e per quelli come me



Credits
Lyrics powered by www.musixmatch.com

Link

Video consigliato