«NEIL YOUNG - CERCANDO IL NUOVO MONDO - Matt Briar» la recensione di Rockol

Matt Briar - NEIL YOUNG - CERCANDO IL NUOVO MONDO - la recensione

Recensione del 24 dic 2021 a cura di Franco Zanetti

Zona Music Books, 290 pagine, 18 euro

Voto 7/10

La recensione

Escono pressoché contemporaneamente due libri di autori italiani dedicati al cantautore canadese. 
Il primo, firmato da Matt Briar, ripercorre vita e carriera di Neil Young, dagli esordi con i Buffalo Springfield ai primi anni Novanta, attraverso i testi delle sue canzoni. Briar è uno dei curatori della comunità di fan italiani di Young, è fondatore di NeilYoungTradotto.com (un progetto di traduzione in italiano dell'intera discografia del musicista), ed è anche romanziere di genere e saggista.
Il secondo, a firma di Marco Denti ("Neil Young - Walk like a giant", Arcana, 304 pagine, 22 euro), scandaglia ii testi di oltre 50 album, dall'esordio eponimo del 1968 al recentissimo "Way down in the rust bucket" (e si chiude con un capitolo di "outtake" su Buffalo Springfield e Crosby,Stills, Nash & Young.

Denti (collaboratore di "Mucchio selvaggio", "Buscadero", "Il blues") ha al suo attivo libri su Bob Dylan, U2, Jim Morrison e il recente "Storie sterrate", .che Rockol ha recensito qui..
Entrambi gli autori hanno conoscenza e competenza, e benché i loro libri siano destinati essenzialmente ai già convinti estimatori di Neil Young possono essere un'interessante approfondimento per chi non ne conosce ancora a fondo la produzione musical-letteraria.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.