Rockol Awards 2021 - Vota!

«LA VENDETTA DELLE PUNK - Vivien Goldman» la recensione di Rockol

Vivien Goldman - LA VENDETTA DELLE PUNK - la recensione

Recensione del 22 nov 2021 a cura di Franco Zanetti

VoloLibero, 280 pagine, 22 euro

Voto 8/10

La recensione

Veterana del punk, della new wave e del reggae, l'autrice è stata una pioniera nell'evoluzione del punk attraverso la new wawe e i rirmi caraibici, anche in prima persona (ascoltate la sua "Launderette").

Nata nel 1952, ha cominciato scrivendo per la rivista "Cassettes and Cartridges"; poi ha lavorato alla promozione nella Atlantic Records e nella Island Records, qui promuovendo anche Bob Marley. E' poi stata giornalista e direttrice della rivista "Sounds", alla fine degli anni Settanta, ha militato nel duo new wave Chantage, ha pubblicato un EP nel 1981 - "Dirty washing" - prodotto da John Lydon, poi è stata nella formazione dei Flying Lizards, ha coabitato con Chrissie Hynde dei Pretenders, prima di trasferirsi negli Stati Uniti dove è diventata docente di punk e reggae nel Clive Davis Institute of Recorded Music.

Tutto questo per dire che il suo punto di vista è indubbiamente privilegiato e competente, e che padroneggia la materia - "una storia della musica femminista da Poly Styrene alle Pussy Riot", come recita il sottotitolo del suo libro, edito nel 2019 ed ora ben tradotto da Fabio Zucchella per VoloLibero.

In "La vendetta delle punk" l'autrice esplora quattro tematiche - l'identità femminile, il denaro, amore/non amore e protesta, per ognuna delle quali propone una playlist - lette attraverso le opera musicali create da soliste o gruppi femminili; lo fa intervistando 43 testimoni, da Patti Smith a Kathleen Hanna a Grace Jones, ma anche raccontando con passione la propria esperienza personale, confezionando una sorta di documentario scritto che evita la schematicità della cronologia anche grazie all'entusiasmo con cui propone il proprio punto di vista, e rivelando l'importanza delle protagoniste femminili di una scena solitamente considerata prettamente maschile.

Franco Zanetti
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.