«LUCIANO LIGABUE – RE START - Patrizia De Rossi» la recensione di Rockol

Patrizia De Rossi - LUCIANO LIGABUE – RE START - la recensione

Recensione del 13 nov 2020 a cura di Franco Zanetti

Voto 7/10

La recensione

Lo so che l’ho già scritto altre volte, anche recentemente, ma questo vezzo di riassumere all’inizio di un capitolo gli eventi dell’Italia e nel mondo avvenuti nell’anno di cui il capitolo tratterà relativamente all’artista che ne è protagonista sta cominciando a diventare stucchevole (anzi, lo è già diventato da tempo).

Si concede questo vezzo anche Patrizia De Rossi, giornalista e conduttrice radiofonica, che sul rocker di Correggio ha già pubblicato due libri (“Certe notti sogno Elvis”, 1995, e “Quante cose che non sai di me”, 2011), oltre ad aver portato in libreria sue opere su Gianna Nannini, Bruce Springsteen e Ben Harper.

L’autrice rivendica, nell’introduzione, che questo “NON è l’ennesimo libro su Ligabue”. E però, invece, lo è: perché De Rossi, nel suo rimettere in ordine cronologico l’itinerario artistico e umano di Luciano, sicuramente compie un buon lavoro di sistematizzazione, ma in sostanza non ci rivela nulla di nuovo e di davvero essenziale per conoscere l’artista e le sue opere. Certo, i virgolettati con dichiarazioni sono, come si diceva un tempo in caserma, “ottimi e abbondanti”; l'autrice mi ha spiegato: "Le dichiarazioni sono state rilasciate a me nel corso degli anni (non in un’unica intervista) e integrate, ovvero verificate,  in minima parte (davvero minima) da conferenze stampa e/o interviste ad altri colleghi inserite su libri".

Probabilmente chi segue Ligabue con attenzione, con regolarità e (magari) con una punta di fanatismo le conosce già. Qui, però, le trova selezionate e riorganizzate; e questo, in fondo, è il pregio di un volume che non sfigurerà nella vostra libreria, anche se sul cantore del Bar Mario ne aveste già parecchi altri (magari non proprio tutti: se non ho contato male, questo è il quarantesimo...)

 

Franco Zanetti

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.