«THE MAKING OF SCREAMADELICA - Primal Scream» la recensione di Rockol

Primal Scream - THE MAKING OF SCREAMADELICA - la recensione

Recensione del 25 lug 2011

La recensione

A fine settembre del 1991 usciva quello che è considerato uno dei dischi più importanti di quel decennio: "Screamadelica" dei Primal Scream. La band di Bobby Gillespie sta festeggiando l’anniversario in anticipo, da un po’ di tempo. Nei giorni scorsi è passata pure in Italia con il tour in cui il disco viene riproposto per intero, con una data a Roma all’interno del Meet In Town. Se ve la siete perso avete diversi modi per recuperare. Quello di cui vi parliamo non è un DVD a sé stante, ma un’aggiunta alla versione speciale del disco in edizione limitata, uscita qualche settimane fa: è il modo migliore per scopire e riscoprire il disco, visto che l’edizione contiene l'album rimasterizzato assieme a Kevin Shields dei My Bloody Valentine, un live, un CD di Remix e l'ep "The dixie narco" del 1992 (dove comparve la title-track, non inclusa nel disco originale).
Questo dvd, contiene immagini inedite del gruppo, con interviste recenti e realizzate per l’occasione che sono il modo migliore per ricostruire la genesi dell’album e di come quel disco, con il passaggio dall’indie rock all’incorporazione di elementi house, segnò veramente un’epoca. Sempre sul dvd sono presenti ben 10 videoclip dell’epoca.
Se non vi basta, in circolazione c’è un altro DVD, “Screamedelica live”, registrato lo scorso novembre a Londra, dalla prima ri-esecuzione live integrale da cui poi è nato il tour.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.