«THE PROMISE: THE MAKING OF DARKNESS ON THE EDGE OF TOWN - Bruce Springsteen» la recensione di Rockol

Bruce Springsteen - THE PROMISE: THE MAKING OF DARKNESS ON THE EDGE OF TOWN - la recensione

Recensione del 03 mag 2011

La recensione

Lo scorso novembre è uscito "The Promise", progetto discografico di Bruce Springsteen, di cui vi parlammo abbondantemente al tempo: oltre 20 canzoni estratte dalle sessioni di "Darkness on the edge of town", terminate e portate alla luce, tra cui la leggendaria title-track, considerata da tempo una delle più belle canzoni del Boss, anche se non era mai stata pubblicata nella sua versione originale.
Uno dei pezzi forti del progetto era il documentario diretto da Thom Zimny che raccontava quel travagliato periodo della carriera di Springsteen. Presentato a diversi festival (compreso quello di Roma, a cui fu presente anche Springsteen in persona), era finora disponibile solo nel mastodontico box da 3DVD+3DVD, che comprendeva numerosi altri materiali d'archivio.
Eccoci quindi a questo DVD, che non è una nuova pubblicazione di Springsteen, ma un DVD che contiene solamente il documentario, più alcuni bonus.
Scelta sensata e inevitabile, da un certo punto di vista: perchè "The Promise: The Making of Darkness on the Edge of Town" ha qualità e dignità tale da meritare una pubblicazione autonoma. Racconta una bella storia, la racconta bene, con materiali d'archivio preziosi. Peccato però che arrivi a più di sei mesi dalla pubblicazione originale. Per ingolosire i fan ci sono alcuni contenuti aggiuntivi; "Songs from the Promise", ovvero alcune canzoni dal vivo eseguite lo scorso dicembre dalla E Street Band di fronte a poche decine di persone al Carousel, uno degli edifici storici del parco divertimenti di Asbury Park. Video che hanno avuto una breve distribuzione in rete alla fine del 2010, e che qua recuperano tutta la loro gloria: spicca una spettacolare versione di "Racing in the street", eseguita nella versione rock con David Lindley al violino; peccato solo che le canzoni nel DVD siano presenti soltanto 5 delle 11 canzoni eseguite in quell'occasione. Altro bonus è "A conversation with his fans", il resoconto di un'intervista pubblica svoltasi negli studi della Sirius Radio, sempre per la promozione di "The promise".
Insomma, un DVD soprattutto per i fan, o per chi si fosse perso al tempo la visione del film, che rimane uno dei migliori "Rockumentary" degli ultimi anni.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.