«FRAULEIN ELSE (LA SIGNORINA ELSE) - Marlene Kuntz» la recensione di Rockol

Marlene Kuntz - FRAULEIN ELSE (LA SIGNORINA ELSE) - la recensione

Recensione del 11 gen 2010

La recensione

I Marlene Kuntz non sono nuovi a quella pratica particolare che è la sonorizzazione dei film muti: prendi una pellicola storica e metti una band che suona, spesso improvvisa seguendo le immagini.
Questo DVD è il compimento di un percorso parallelo della band cuneese, ed è una pubblicazione molto curata. "La signorina Else" è un film tedesco del 1928, tratto da un romanzo di Arthur Schnitzler. Oltre al film, restaurato dalla versione originale così come presentata al Museo del Cinema di Torino nel 2007, la confezione comprende un libro con molti materiali. Poi c'è chiaramente la parte sonora, che vede i Marlene lavorare assieme a Gianni Maroccolo e Ivana Gatti (che cura le vocalizzazioni) sulle immagini in maniera assai suggestiva. Peccato non vederli suonare - una traccia di ripresa della band sarebbe stata assai interessante, ma ci si consola con un mini documentario extra di backstage.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.