«DISCOVER THE WORLD - LIVE IN CONCERT - Pink Martini» la recensione di Rockol

Pink Martini - DISCOVER THE WORLD - LIVE IN CONCERT - la recensione

Recensione del 28 set 2009

La recensione

Se non fosse per i capelli ossigenati di Thomas Lauderdale, per il suo modo tutt'altro che composto di stare al piano, e per la qualità delle immagini, questo DVD in alcuni momenti potrebbe illuderti di essere spuntato fuori da qualche archivio di decenni fa.
I Pink Martini qualche anno fa stupirono tutti con un paio di dischi tra musica da camera, grandi orchestre, swing e suoni latini. Rivisitati con un piglio leggermente moderno, come dimostra la misé del leader di questo ensemble di 12 persone proveniente da Portland.
"Discover the world" è la registrazione di un concerto nella città natale del gruppo, originariamente trasmesso dalla PBS (il servizio pubblico americano) a fine 2005, ovvero a metà strada tra "Hang on tomato" e "Hey Eugene", i due dischi più recenti della band. Un concentrato di ecletticità e classe, in attesa del nuovo album della band, atteso alla fine di ottobre.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.