«CLASSIC ALBUMS - THE DOORS - Doors» la recensione di Rockol

Doors - CLASSIC ALBUMS - THE DOORS - la recensione

Recensione del 21 apr 2008

La recensione

Non vi abbiamo mai parlato di questa collana su Rockol, ed è un peccato di cui facciamo ammenda con questa segnalazione: si tratta di una serie di documentari realizzati dalla Eagle Rock (di fatto il maggior produttore/distributore di DVD musicali) dedicati alla storia di singoli album considerati pietre miliari. Trasmessa da diverse televisioni in tutto il mondo, questa collana ha la sua vera vita in DVD, ed ha in catalogo titoli che vanno dal primo album di Elvis a “The Joshua Tree”, da “A night at the opera” dei Queen al “Black album” dei Metallica.
L'ultimo capitolo a venire pubblicato in Italia è quello dedicato al primo disco dei Doors. Il taglio è documentaristico: nuove interviste ai protagonisti realizzate per l'occasione, filmati d'archivio e d'epoca. Ma le peculiarità sta negli stessi musicisti e produttore che spiegano la genesi delle canzoni: così in questo caso si vede Ray Manzarek riprodurre alla tastiera il momento in cui decise di suonare anche il basso, e interventi analoghi di Densmore e Krieger. Il materiale d'archivio è noto, ma da questo punto di vista non si poteva fare granché. Forse qualche extra in più non avrebbe fatto male: gli unici “bonus” sono parti tagliate del documentario. Ma la visione della stora di questo disco è assai piacevole, e non si limita solo alla ricostruzione degli eventi: vi porta a capire come nasce la musica, per mano degli stessi protagonisti.
Il tutto presenta anche sottotitoli in Italiano, ed è l'ennesima conferma di una collana davvero meritoria.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.