«LIVE AT AVO SESSION BASEL - Solomon Burke» la recensione di Rockol

Solomon Burke - LIVE AT AVO SESSION BASEL - la recensione

Recensione del 24 mar 2008

La recensione

Rinato. Solomon Burke è rinato qualche anno fa, con “Don't give up on me”, disco prodotto da Joe Henry e scritto e inciso con l'aiuto di amici importanti come Tom Waits e Bob Dylan. Un album che ha ridato a questo soulman il posto che gli spetta, dopo anni di relativo oblio.
Questo DVD è registrato ad un concerto del 2003, l'anno dopo l'uscita di quell'album, quindi in pieno periodo di rinascita: andrebbe consigliato anche solo per quello, e per il repertorio, che unisce brani storici, medley a canzoni più recenti. Forse l'ambientazione non è delle migliori: un festival svizzero, con un po' di attempati signori e signore imbellettate sedute ai tavoli della platea, in una serata il cui altro headliner – raccontano le note – era Mel C.
Ma la musica, quella non si discute, così come il suono della band. E vedere Burke è uno spettacolo a sé: e canta seduto su un trono, una rosa in mano insieme al microfono, con un inseerviente che passa ad asciugargli la fronte tra una canzone e l'altra...
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.