«LA CURA - LIVE - Franco Battiato» la recensione di Rockol

Franco Battiato - LA CURA - LIVE - la recensione

Recensione del 22 lug 2005

La recensione

Franco Battiato ha da poco terminato la tournée successiva alla pubblicazione del suo ultimo album “Dieci stratagemmi”, una serie di concerti in cui l’artista siciliano ha tenuto grandissimi set, dal sapore fortemente rock. Ma, per il momento, si è deciso di non creare un DVD dedicato all’ultimo tour, ma di portare in formato digitale le immagini tratte da “L’imboscata Tour” del 1997 e già pubblicate in videocassetta.
“La cura” si apre con le riprese tratte da un concerto della già citata tournèe (sui crediti del DVD non ci sono informazioni riguardo alle location), con Battiato che compare sul palco dal sottosuolo a bordo di un tappeto volante ed intona la splendida “Ein tag aus dem leben des kleinen johannes”. La pubblicazione continua con altri ventidue brani, per una durata totale di 90 minuti, tra i quali figurano titoli come “Summer on a solitary beach”, “Strani giorni”, “Gli uccelli”, “La stagione dell’amore”, “Splendide previsioni”, “Povera Patria”, “L’era del cinghiale bianco”, “E ti vengo a cercare”, “Centro di gravità permanente”, “La cura”, e “Di passaggio”. Da segnalare la sequenza da brivido di tre brani tratti dal leggendario “La voce del padrone” (“Sentimento nuevo”, “Bandiera bianca”, “Cuccurucucu paloma”) e l’improvvisazione (voce e tastiere) su due splendide opere come “Stranizza d’amuri” e “Prospettiva nevski”. Gli appassionati del musicista catanese, probabilmente già in possesso della suddetta Vhs, non rimarranno molto soddisfatti dai contenuti extra che consistono solamente in quattro videoclip: “La cura”, “Il ballo del potere”, “Strani giorni” e “Shock in my town”.
Senza mettere in discussione la grandissima musica di Franco Battiato, “La cura” si presenta come una pubblicazione idee che avrebbe potuto essere arricchita decisamente meglio e avrebbe sicuramente dovuto includere delle informazioni maggiori sul DVD (almeno i luoghi e le date del tour dalle quali sono tratte le immagini, per esempio) e dei contenuti extra degni di tale nome (backstage del tour, video, interviste, commenti ecc.).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.