«LIVE AT THE FILLMORE - Los Lobos» la recensione di Rockol

Los Lobos - LIVE AT THE FILLMORE - la recensione

Recensione del 03 giu 2005

La recensione

Periodo di celebrazioni per la più famosa band “americana-messicana”, i Los Lobos. Dopo “The ride”, disco in cui venivano riviste canzoni del repertorio con ospiti come Tom Waits ed Elvis Costello (e dopo dopo un EP di cover, “This ride”), arriva il momento del disco dal vivo.
“Live at the Fillmore” è stato registrato nell’estate 2004 allo storico locale di San Francisco. E’ stato pubblicato prima in DVD, e poi anche in CD, con scalette leggermente diverse (quest’ultimo, per esempio, comprende un secondo dischetto con alcuni brani acustici). E quando diciamo “celebrazione”, per una volta non si usa il termine a sproposito: i Lobos sono tra i più genuini interpreti della tradizione rock americana, meticciata con le origini messicane del gruppo, e questo live lo dimostra appieno.
Il DVD contiene oltre 2 ore di musica torrenziale, calda e travolgente, con brani che spaziano in tutto il repertorio del gruppo, in attività da quasi 20 anni. In aggiunta è presente anche un documentario, “Imported frome E.L.A.”, dove le tre lettere stanno per East Los Angeles, la zona di provenienza della band. Il CD dura qualcosa di meno, ma aggiunge come traccia finale una strepitosa rilettura di “What’s going on” di Marvin Gaye.
Insomma, tra CD o DVD c’è solo la scelta. Entrambi, inoltre, hanno una bellissima copertina che si rifà ai manifesti psichedelici firmati a fine anni ’60 dallo storico illustratore Rick Griffin.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.