Recensioni / 13 mag 2013

Joe Satriani - UNSTOPPABLE MOMENTUM - la recensione

UNSTOPPABLE MOMENTUM
Epic
A tre anni di distanza dal suo precedente album in studio “Black swans and wormhole wizards” ed un anno dopo la pubblicazione del disco dal vivo “Satchurated: Live in Montreal”, torna Joe Satriani. Il chitarrista americano presenta il suo quattordicesimo album in studio intitolato “Unstoppable momentum”, un lavoro che miscela ovviamente la grande abilità tecnica di Joe con sonorità che oscillano tra rock, psichedelia e funk, alternando episodi più veloci ad altri più eterei.
L'album è stato inciso con la collaborazione di fidati e stimati musicisti come Mike Keneally alle tastiere, Vinnie Colaiuta alla batteria, Chris Chaney al basso e Mike Fraser (già al lavoro con il chitarrista e con altri artisti come Metallica, Aerosmith, AC/DC) come produttore.
Nel prossimo tour dal vivo Satriani sarà invece accompagnato da Marco Minnemann alla batteria e Bryan Beller al basso.

TRACKLIST

01. Unstoppable momentum
02. Can't go back
03. Lies and truths
04. Three sheets to the wind
05. I'll put a stone in your cairn
06. A door into summer
07. Shine on american dreamer
08. Jumpin'in
09. Jumpin' out
10. The weight of the world
11. A celebration