«FLUX - Miele Crew» la recensione di Rockol

Miele Crew - FLUX - la recensione

Recensione del 21 giu 2002

La recensione

A due anni di distanza da “Pista connection”, Stefano Miele (in arte semplicemente Miele), pubblica il nuovo album “Flux”. Il DJ e produttore napoletano si è fatto aiutare dalla cantante Ila, da due rapper, Caparezza e Speaker Cenzou, e da altri musicisti ancora. In “Flux” Miele ha voluto fondere la musica elettronica con il suono degli strumenti della tradizione musicale partenopea.

TRACKLIST

01. Dolce
02. Flux
03. Shamen
04. Musicanarkica
05. Respiri
06. Cattive intenzioni
07. Batek
08. Doppia personalità
09. Riflettori nella mente
10. Moto circolare
11. Pigs
12. Amabile
13. Kewok
14. Detroit breaks
15. T.S.O.T.W.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.