«FIAMME - Gianmarco Martelloni» la recensione di Rockol

Gianmarco Martelloni - FIAMME - la recensione

Recensione del 16 apr 2012

Voto 7/10

La recensione

Gianmarco Martelloni giunge alla pubblicazione del suo secondo album “Fiamme” a quattro anni di distanza da “La superficie del mare”, disco grazie al quale conquistò anche i consensi di Radio Deejay, che puntò forte sui singoli “Messalina” e “Cravatta rossa”.

In questi anni il cantautore bresciano, che nella vita di tutti i giorni insegna italiano e latino in un liceo della sua città, ha partecipato con una sua versione della canzone all’uscita del singolo di Ivano Fossati “Last minute”, ma soprattutto ha intrapreso un percorso musicale maggiormente rock, con sonorità più oblique rispetto al pop del primo lavoro. Questa nuova direzione artistica si sente soprattutto in brani come “Ci sono fiamme”, “Tre bandiere bianche” ed il primo singolo “Chiedici scusa”, canzone che rappresenta la rabbia e il senso di vuoto che si prova per la mancanza di un Dio, rivolgendosi allo stesso in una sorta di preghiera rovesciata.
Due curiosità: il brano “Il vento” è stato composto con la collaborazione del cantautore Riccardo Maffoni, mentre nella versione del disco per i-Tunes è presente come bonus track una rivisitazione de “Il vino” di Piero Ciampi.

TRACKLIST

01. Venti giorni
02. Il vento
03. Tre bandiere bianche
04. Giorni della scuola
05. Fantasmi
06. Sono pronto
07. Le cose che non riesco a dire
08. L'odore dei fiori
09. Chiedici scusa
10. Ci sono fiamme
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.