«THERE WILL BE BLOOD - Jonny Greenwood» la recensione di Rockol

Jonny Greenwood - THERE WILL BE BLOOD - la recensione

Recensione del 06 mar 2008

La recensione

“There will be blood” è il titolo originale de “Il petroliere”, il nuovo film di Paul Thomas Anderson (“Magnolia”, “Ubriaco d’amore”) che ha come protagonista l’attore Daniel Day-Lewis. La pellicola, che ha ricevuto ben otto nomination ai premi Oscar 2008, è ambientata in Texas nei primi del ‘900 e delinea l’ascesa al potere di un minatore che trova un giacimento di petrolio.

La colonna sonora originale dell’opera è stata affidata al chitarrista dei Radiohead Jonny Greenwood, non nuovo ad esperienze del genere avendo già musicato, nel 2003, il documentario “Bodysong”.
L’opera, incentrata su sonorità tipicamente cinematiche, fu inizialmente candidata all’Oscar come migliore colonna sonora originale, ma è stata in seguito “squalificata”, in quanto alcuni dei brani presenti contengono estratti di composizioni non originali (ad esempio “Popcorn superhet receiver”, brano composto da Greenwood per la BBC o alcuni campionamenti di Brahms). Il musicista si è comunque rifatto aggiudicandosi il premio come migliore colonna sonora agli Evening Standard British Film Award, gli Oscar britannici.

TRACKLIST

01. Open spaces
02. Future market
03. Prospector arrives
04. Eat him by his own light
05. Henry plainview
06. There will be blood
07. Oil
08. Proven lands
09. HW/Hope of new fields
10. Stranded the line
11. Prospector’s quartet
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.