«MELODY MAKER - Carlo Marrale» la recensione di Rockol

Carlo Marrale - MELODY MAKER - la recensione

Recensione del 23 dic 2007

La recensione

Nel 1993 Carlo Marrale, dopo diciotto anni di militanza, lascia i Matia Bazar, gruppo del quale fu uno dei membri fondatori. L’anno successivo partecipa a Sanremo con il brano “L’ascensore” e pubblica il suo primo lavoro solista “Tra le dita la vita”. Poi il silenzio. L’artista si ritira tra Italia e Spagna coltivando la passione per la fotografia e la pittura, ma anche continuando a scrivere musica: ad esempio il brano dance “Take my breath away” (giunto al numero 1 delle classifiche giapponesi), oppure la composizione di musica classica “Odissea” per l’album “Duetto” dei tenori Salvatore Licitra e Marcelo Alvarez. “Melody maker” segna il ritorno sulle scene del cantautore genovese, un lavoro nel quale si incontrano sonorità elettro-acustiche, atmosfere bossanova e pop italiano. Nel disco sono presenti anche le riletture di due grandi successi dei Matia Bazar (“Ti sento” e “Vacanze romane”) e del già citato episodio sanremese “L’ascensore”.

TRACKLIST

01. Baciala in bocca
02. Ti sento
03. Fumo e nuvole
04. Controtendenza
05. Ci sono amori
06. Vacanze romane
07. A prescindere
08. Dolcemente
09. Se piove
10. L’ascensore
11. Nell’era delle automobili
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.