«IL VISIONARIO - Tony Canto» la recensione di Rockol

Tony Canto - IL VISIONARIO - la recensione

Recensione del 21 set 2007

La recensione

Dopo aver collaborato per diversi anni con il cantautore Mario Venuti, il chitarrista siciliano Tony Canto sceglie di provare la strada solista. “Il visionario” è il suo disco d’esordio, undici tracce dalle atmosfere italo-brasiliane che parlano d’amore, di abbandono, ma anche di eventi storici come il terremoto del 1908 che distrusse Messina (“1908”) e critiche alla società odierna (“Questo è troppo”). L’album include un duetto con la cantante Patrizia Laquidara in “Parlami d’amore Mariù”, brano portato al successo nel 1932 da Vittorio De Sica (nel film “Gli uomini, che mascalzoni…”) ed un episodio strumentale composto da Mario Venuti (“Nfinu ca ghionna”).

TRACKLIST

01. Quando i miei pensieri
02. Il visionario
03. Incoscientemente
04. Una sana spesa
05. 1908
06. Gli spermatozoi
07. Sono circondato
08. Amami
09. Parlami d’amore Mariù
10. Questo è troppo
11. ’Nfinu ca ghionna
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.