«BACK TO BLACK - Amy Winehouse» la recensione di Rockol

Amy Winehouse - BACK TO BLACK - la recensione

Recensione del 01 feb 2007

La recensione

Tre anni dopo “Frank” la giovane cantante (23 anni) londinese resta ancorata ai suoi gusti vintage ma cambia registro, abbandonando le atmosfere jazzy dell’esordio per un suono profondamente influenzato dai gruppi vocali femminili anni ’50 e ’60, da Phil Spector, dal Northern soul e dalla Motown. In primo piano resta naturalmente la sorprendente voce “nera” della giovane protagonista, esuberante ed esplicita anche nei testi (il singolo “Rehab” racconta del suo rifiuto di frequentare un centro di riabilitazione per alcolisti). La versione italiana del disco si chiude con un demo acustico della ballata “Love is a losing game”, un altro dei pezzi forti di un disco che nel Regno Unito ha portato la giovane Amy in cima alle classifiche degli album più venduti.

TRACKLIST

01. Rehab
03. Me & Mr. Jones (Fuckery)
11. Love is a losing game (Acoustic demo)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.