«THANKS FOR THE DANCE - Leonard Cohen» la recensione di Rockol

Il gran ballo di Leonard Cohen

Il disco postumo dell'artista canadese è un lavoro di una bellezza straziante. L'ascolto del vinile dalla redazione di "Vinyl".

Recensione del 28 dic 2019

La recensione

di redazione Vinyl 

Basterebbe l’ascolto di Happens To The Heart, anche solo del suo stupendo primo verso (“I was always working steady/But I never called it art/I got my shit together/Meeting Christ and reading Marx/It failed my little fire/But it's bright the dying spark/Go tell the young messiah/What happens to the heart”), per consigliare incondizionatamente Thanks For The Dance, il disco postumo di Leonard Cohen, scomparso tre anni fa, a fine 2016.

Sui dischi postumi si potrebbe aprire un vaso di Pandora. Ma non è questo il caso: Cohen stava lavorando a queste melodie assieme a quelle del suo ultimo disco, You Want It Darker.

CONTINUA A LEGGERE SU DEAGOSTINIVINYL.COM

TRACKLIST

02. Moving On (03:11)
05. It's Torn (02:57)
06. The Goal (01:12)
07. Puppets (02:39)
08. The Hills (04:17)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.