«HOTEL DIABLO - Machine Gun Kelly» la recensione di Rockol

Machine Gun Kelly racconta la fine dei vent'anni

Il rapper torna con un nuovo disco, il terzo in tre anni: ecco com'è "Hotel diablo".

Recensione del 17 ago 2019 a cura di Redazione

La recensione

Un nuovo disco di Machine Gun Kelly, il terzo in poco più di due anni, dopo "Bloom" del 2017 e l'Ep "Binge" del 2018. "Hotel biablo" riassume quella che è stata la carriera del rapper americano dal 2017 ad oggi.

Anticipato dai singoli "Hollywood whore", "El diablo", "I think I'm okay" e "Glass house", questo nuovo disco di Machine Gun Kelly contiene quattordici tracce di purissimo rap rock alle cui lavorazioni hanno preso parte anche Travis Barker dei Blink-182 e l'eccentrico cantante inglese Yungblud - ventidue anni appena compiuti - che con il suo album d'esordio "21st Century liability" ha riscosso discreti successi tra i seguaci della scena rap e indie.

Prossimo a tagliare il traguardo dei trent'anni, nei testi delle canzoni contenute in "Hotel diablo" Machine Gun Kelly racconta la sua maturità e le sue consapevolezze, attraverso un flow esplosivo e un suono corposo, che come nei suoi lavori precedenti continua a mischiare rap e rock, tra chitarre elettriche, batterie e bassi potentissimi.

TRACKLIST

01. Sex Drive (02:03)
02. el Diablo (02:26)
03. Hollywood Whore (03:23)
04. Glass House (feat. Naomi Wild) (03:21)
05. Burning Memories (feat. Lil Skies) (03:36)
07. FLOOR 13 (03:14)
08. Roulette (03:02)
09. Truck Norris Interlude (00:52)
10. Death In My Pocket (02:59)
11. Candy (feat. Trippie Redd) (02:36)
12. Waste Love (feat. Madison Love) (03:16)
13. 5:3666 (03:14)
14. I Think I'm OKAY (with YUNGBLUD & Travis Barker) (02:49)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.