«ZEROSEI - Frenetik&Orang3» la recensione di Rockol

Il sacro fuoco di Roma dentro l'album di Frenetik&Orang3

"ZEROSEI" - titolo rigorosamente in caps lock - è una fotografia della Roma degli ultimi anni, una foto musicale di questo preciso momento. Tra gli artisti coinvolti nel progetto anche Achille Lauro, Coez, Giulia Ananìa e Noyz Narcos.

Recensione del 05 feb 2019 a cura di Mattia Marzi

La recensione

Quello di Frenetik&Orang3 è un progetto che arriva nel momento giusto: da anni la scena romana non era così attiva e vivace come oggi. E no, non stiamo parlando solamente della leva cantautorale degli anni Duemiladieci (Calcutta, Contessa, Paradiso e dintorni). Nei sotterranei della Capitale sta succedendo qualcosa di importante: c'è un sottobosco che pullula di suoni, stili e generi nuovi, inediti. Forse è sempre stato così - lo conferma il caso degli stessi Frenetik&Orang3, che sono in giro da ormai diversi anni - solo che il mercato se ne sta accorgendo solamente adesso. "ZEROSEI", titolo rigorosamente in caps lock, l'album d'esordio del duo composto da Daniele Mungai e Daniele Dezi, è una fotografia della Roma degli ultimi anni, una foto musicale di questo preciso momento (il titolo rimanda al prefisso telefonico della Capitale): un disco da produttori che vede Frenetik&Orang3 ospitare nelle quattordici tracce alcuni dei protagonisti della scena.

L'unico non-romano, tra gli artisti coinvolti nel progetto, è Venerus, originario di Milano, che però ha vissuto per alcuni anni a Roma, dove ha conosciuto i due produttori ed è entrato nel roster della loro etichetta, quella Asian Fake dalla quale negli ultimi mesi sono arrivate alcune delle proposte musicali più interessanti della nuova musica italiana, come i Coma_Cose o Ketama126. Per il resto, "ZEROSEI" mette insieme un dream team tutto romano, che mostra le tante sfaccettature della scena capitolina: c'è il rap spigoloso di Noyz Narcos ("Squalo e ceres"), Gemitaiz ("Giornate vuote"), Er Costa e Il Turco ("Casilina love"), il cantautorap di Coez ("Migliore di me") e Carl Brave x Franco126 ("Interrail"), il folk elettronico di Wrongonyou ("The giant"), la samba trap di Achille Lauro ("Maledetto lunedì" - dalla stessa session è nato "Rolls Royce", il pezzo che il rapper presenta in gara a Sanremo), l'urban pop di Giulia Ananìa (in "Cuore e fango" ci sono anche Lucci e Hube dei Brokenspeakers, tra le crew più amate dai fan dell'hip hop romano).

Ritmiche urban, un pizzico di hip hop, soul, downtempo, suoni larghi e dilatati, con un po' di riverbero: il sound è quello che ha sempre caratterizzato le produzioni di Frenetik&Orang3, lo SpaceHop (così come i due produttori hanno etichettato il loro genere). La grande quantità di ospiti presenti nell'album, la lunghezza (14 pezzi, quasi un'ora di musica) e l'ampio spazio concesso all'hip hop (ma d'altronde è il background di Frenetik&Orang3, che negli ultimi anni hanno collezionato collaborazioni con Coez, Gemitaiz, Salmo, MadMan, Clementino, Ensi) potrebbero far pensare ad un mixtape, ma sarebbe riduttivo: questo album è qualcosa di più di una semplice compilation.

"ZEROSEI" non è una raccolta disordinata, ma un insieme di canzoni ambientate in uno scenario comune, uno sfondo preciso, che è la Roma dei due produttori e dei loro amici, raccontata evitando immagini da cartolina e mettendo in primo piano soprattutto le periferie, i veri bastimenti di umanità che la rendono viva: dalla Monte Sacro di Noyz Narcos alla Serpentara di Gemitaiz, passando per la Città Giardino di Martina May e la Casilina di Er Costa e Il Turco. Come a dire: "Se cercate il vero fuoco della scena, cercatelo qui".

TRACKLIST

01. Squalo e ceres (feat. Noyz Narcos) (01:49)
02. Giornate vuote (feat. Gemitaiz) (03:25)
03. Interrail (feat. Carl Brave x Franco 126) (04:06)
04. Verme (feat. DARRN) (04:31)
05. Radiostella (feat. Venerus) (03:22)
06. The Giant (feat. Wrongonyou) (03:00)
07. Vuoti di memoria (feat. Megha) (03:35)
08. Maledetto lunedì (feat. Achille Lauro) (04:20)
09. Supernova (feat. Martina May) (03:46)
10. Casilina Love (feat. Er Costa, Il Turco & DJ Gengis) (03:28)
11. Migliore di me (03:59)
12. Cuore e fango (feat. Lucci, Hube & Giulia Anania) (04:00)
13. Cassandra (feat. Sxrrxwland) (03:44)
14. Lucertole (03:24)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.