TERRA!

La Rivolta Records (Digital Media)

Voto Rockol: 3.5 / 5
Segui i tag >

di Marco Jeannin

“Terra!” è l'urlo di un equipaggio di scimmie appena sbarcate con un'astronave sulla luna, dove vagheranno per esplorare crateri e mari.

E se andiamo a vedere proprio i titoli dei nove pezzi che compongono questo “Terra!”, capiamo che questa esplorazione è un ottimo spunto per creare un concept album (anche se non dichiarato), manco a dirlo interamente strumentale. Le Scimmie Sulla Luna prendono quindi le sembianze dei quattro pugliesi che le hanno partorite, nello specifico Cristiano Metrangolo e Stefano Greco, deus ex machina del progetto, a cui si sono aggiunti poi Luca Greco e a Jory Stifani. Chiusa l’esperienza con i Teenage Riot, Metrangolo e Greco sono ripartiti dunque con una nuova band all’insegna di un math rock molto pulito e schematico, come da regolamento, capace però di regalarsi alcuni momenti particolarmente melodici, il tutto senza disdegnare la contaminazione e la sperimentazione:

... chitarre ipnotiche che sembrano mutare in sintetizzatori, passando da riff freschi e melodici a contorsioni effettistiche sperimentali tra delay e synth.

Il risultato è un disco molto solido, un primo lavoro (prodotto con il sostegno di Puglia Sound ed edito per La Rivolta Records) che in poco più di trenta minuti riesce a descrivere perfettamente i contorni di una band nuova sì, ma per nulla ingenua o impreparata. Un disco ben prodotto - il suono è sempre equilibrato e funzionale al racconto, anche se devo dire che un minimo di muscoli in più non avrebbe guastato, soprattuto nella sezione ritmica - da ascoltare assolutamente nella sua interezza e in rigoroso ordine cronologico. Perché con il math e il post rock funziona così, e se ci aggiungiamo che basta mezzora per passarlo da cima a fondo, non c’è davvero scusa che tenga. Buona la prima: mica male queste Scimmie...

TRACKLIST

01. Sakyamuni - Mare Del Freddo - (04:01)
02. Porno - Mare delle nubi - (04:03)
03. Sequencer - Mare Delle Pioggie - (03:35)
04. Mammut - Oceano Delle Tempeste - (01:09)
05. Livingston - Mare Della Crisi - (03:55)
06. Isola - Mare della fecondità - (04:35)
07. Onde - Mare della serenità - (03:21)
08. Arcadia - Mare della tranquillità - (02:18)
09. Segnali - Mare del nettare - (03:59)