SKINS

Bad Vibes Forever / EMPIRE (Digital Media)

Voto Rockol: 3.5 / 5
Segui i tag >

di Redazione

Ad appena sei mesi dalla morte del rapper, vittima di una sparatoria lo scorso giugno, arriva il primo album postumo di XXXTentacion. "SKINS", questo il titolo, in caps lock, contiene dieci tracce pescate dall'archivio del rapper dopo la sua morte.

I 10 pezzi contenuti in "SKINS" sono brevissimi: la durata complessiva del disco è di meno di venti minuti. Sono rimasti incompiuti e inclusi nell'album così come erano stati lasciati da XXXTentacion? Niente affatto, stando ad un video pubblicato nelle scorse settimane sull'account Instagram ufficiale di XXXTentacion, una registrazione in cui il rapper, parlando del disco che stava registrando, dice: "Farò questo disco super corto. Le tracce dureranno tipo un minuto".

A settembre il produttore statunitense Mally Mall aveva fatto sapere che diversi pezzi di XXXTentacion stavano venendo alla luce, dopo quelli trapelati in rete: "Falling down" (l'inedito con Lil Peep) e "Arms around you" (con Lil Pump, Swae Lee e Maluma).

Lo scorso luglio, pochi giorni dopo la scomparsa di XXXTentacion, il New York Times fece sapere che prima della sua scomparsa il rapper aveva firmato un accordo di 10 milioni di dollari con l'etichetta discografica californiana EMPIRE Distribution per "SKINS", disco al quale aveva cominciato a lavorare subito dopo l'uscita di "?" (il suo secondo album in studio, uscito all'inizio dell'anno per Bad Vibes Forever, Caroline e Capitol). L'uscita del disco postumo è stata "spoilerata" su iTunes alla fine di ottobre, mentre la prima anticipazione ufficiale è arrivata all'inizio di novembre con il singolo "Bad".

Il suono mischia trap e sonorità elettroniche in stile r&b: tra i produttori dei dieci pezzi contenuti in "SKINS" ci sono Cubeatz, John Cunningham, Potsu, Robert Soukiasyan e lo stesso XXXTentacion. Il rapper è autore di tutti i testi dei brani, che sembrano riprendere il discorso proprio lì dove lo aveva interrotto con "?": attraverso una serie di riflessioni più o meno amare si parla sostanzialmente della sua vita spericolata e del mondo di XXXTentacion. "Introduction", l'introduzione del disco, lunga 30 secondi, suona come una vera e propria dichiarazione d'intenti: "Hello, you've come here in search of release, huh / Feeling the need to inspire your soul? / Wanting to disappear to a place you could feel outside of your skin? Well, you've found one: a place within my mind", dice XXXTentacion, con una voce robotica. L'unico featuring contenuto nel disco è quello con Kanye West su "One minute": "Non ti ho mai detto quanto tu sia stato per me fonte di ispirazione nei giorni in cui abbiamo lavorato insieme", ha scritto West in un tweet, poi cancellato.

Quelli contenuti in "SKINS" sono solo una parte dei brani inediti trovati negli archivi del rapper: Dj Scheme, braccio destro di XXXTentacion, ha fatto sapere che dopo "SKINS" ci saranno altre pubblicazioni postume.

TRACKLIST

01. Introduction - (00:31)
02. Guardian angel - (01:48)
03. Train food - (02:44)
04. whoa (mind in awe) - (02:37)
05. BAD! - (01:34)
06. STARING AT THE SKY - (01:25)
07. One Minute (feat. Kanye West) - (03:17)
08. difference (interlude) - (01:16)
09. I don’t let go - (02:01)
10. what are you so afraid of - (02:30)