«UN PUGNO DI STELLE - Ornella Vanoni» la recensione di Rockol

Ornella Vanoni e il suo triplo CD di successi

La grande interprete pubblica la sua raccolta definitiva in un boxset zeppo di duetti e canzoni d'autore

Recensione del 17 feb 2018 a cura di Francesco Arcudi

La recensione

Di Ornella Vanoni ce n'è una sola. E, anche adesso, superato il giro di boa degli 80 anni, con la sua partecipazione a Sanremo insieme a Bungaro e Pacifico, la grande interprete dimostra di possedere ancora la consueta classe e una vocalità invidiabile. Questa tripla raccolta ne è la conferma.

Il primo disco si intitola "Imparare ad amarsi" ed è quello delle collaborazioni: contiene ovviamente il bel brano sanremese, uno dei migliori in gara. Ma anche - tra le altre- la bella versione di "Senza fine" in duetto con il compianto Lucio Dalla, la brasiliana "Senza paura" con Fiorella Mannoia, i piacevolissimi duetti con Jovanotti, Baglioni, Pino Daniele, Ron, Ramazzotti, la Nannini e quella magnifica "Amiche mai" incisa qualche anno fa con la rivale di sempre dell'Ornella nazionale, Mina. In più un altro inedito, "Gira in cerchio la vita", cover del cantautore israeliano Idan Raichel, bel brano in pieno "stile Vanoni".

Il secondo CD è "Una bellissima ragazza" e comprende il meglio della produzione più recente della cantante, dal 1990 al 2013. Riascoltiamo così la title track, dei gioiellini come "Rossetto e cioccolato" e "Basta poco", e vari brani d'autore come le famosissime "4 marzo '43", la sempre stupenda "Io che amo solo te" ma anche "Quanto tempo e ancora" di Antonacci e "La mia storia tra le dita" di Grignani, che Ornella fa sue dalla prima all'ultima nota.

Il terzo disco infine è "L'appuntamento", dal titolo di un classico senza tempo della Vanoni, e include i più grandi successi dell'artista, alcuni in versione live. Ed è un gran piacere riascoltare ancora una volta, oltre la title track, alcune perle della musica italiana come "Che cosa c'è" di Paoli, "Io so che ti amerò" di De Moraes, "Vai Valentina" , "Ricetta di donna" , "Vedrai vedrai" di Tenco, "Innamorati a Milano" di Remigi e "La musica è finita" dell'indimenticato Umberto Bindi.

Un disco bellissimo, un'imprescindibile raccolta di canzoni che non può mancare nella collezione di chiunque ami la musica d'autore italiana-e non solo- e la particolare, unica voce della Vanoni. Tre CD da ascoltare tutti d'un fiato per ripercorrere una delle carriere più longeve della nostra più strordinaria interprete.

TRACKLIST

#1
01. Imparare ad amarsi (03:28)
02. Gira in cerchio la vita (03:05)
03. Senza fine (03:40)
04. Più (03:48)
05. Insieme A Te (03:44)
06. Anima (04:29)
08. Ti lascio una canzone - Live (03:31)
10. Dio è morto (03:06)
11. Solo un volo (04:05)
12. Vita (04:12)
13. Alberi (04:13)
14. Eternità (03:46)
15. Che sia buona vita (05:03)
16. Amiche mai (04:12)
17. I maschi (04:21)

#2
01. Gli amanti (04:31)
04. Qualcosa di te (03:47)
05. Per l'eternità (03:53)
06. Il mio trenino (03:49)
08. Io che amo solo te (03:07)
11. Stella nascente (03:37)
13. Basta poco (03:21)
14. 4 marzo '43 (03:53)
15. Io mi fermo qui (03:38)
16. Vendo casa (04:00)
19. Ogni volta (04:09)

#3
01. L'appuntamento (04:33)
03. Samba per Vinicio (02:38)
04. Accendi una luna nel cielo (Acende uma lua no ceu) (01:39)
07. Vai Valentina (04:05)
08. Che cosa c'è - live @ Blue Note (02:19)
09. Ricetta di donna (03:21)
10. Per un'amica (poesia) (03:07)
11. E penso a te (03:49)
12. Se stasera sono qui (03:07)
13. Chissà se lo sai (03:25)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.