«RED PILL BLUES (DELUXE) - Maroon 5» la recensione di Rockol

Maroon 5 - RED PILL BLUES (DELUXE) - la recensione

Recensione del 05 nov 2017 a cura di Redazione

La recensione

Erano tre anni che i Maroon 5 non pubblicavano un nuovo album in studio: l'ultimo lavoro della band guidata da Adam Levine, "V", era uscito nel 2014. Ma negli ultimi tre anni il gruppo non è certo sparito. Anzi, non se ne è proprio mai andato: perché subito dopo aver finito di promuovere "V", Levine e soci hanno pubblicato un nuovo singolo, "Don't wanna know" (con Kendrick Lamar), il primo estratto da quello che sarebbe diventato il sequel di "V". E dopo "Don't wanna know" hanno pubblicato altri due singoli, "Cold" (con Future) e "What lovers do" (con SZA), che hanno riscosso discreti successi nelle vendite e nell'airplay radiofonico.

Ora arriva questo nuovo disco della band, il sesto della carriera dei Maroon 5. Si intitola "Red pill blues" ed è stato registrato presso i Conway Recording Studios di Los Angeles, in California, tra il 2015 e il 2017, approfittando delle giornate libere della promozione di "V".

Il disco contiene dieci pezzi che hanno visto i Maroon 5 collaborare con un foltissimo team di produttori. Le lavorazioni sono state guidate dal rapper Jacob Kash (J. Kash), qui presente in veste di produttore esecutivo, e hanno coinvolto i principali producer della scena pop internazionale: da Diplo a Ricky Reed, passando per Benny Blanco e il duo The Arcade.

La lista degli ospiti è lunga: oltre alla cantautrice r&b SZA e ai rapper Kendrick Lamar e Future ci sono anche la cantautrice Julia Michaels (già autrice delle hit di Demi Lovato, Selena Gomez e Justin Bieber) e altri esponenti della scena rap americana contemporanea come LunchMoney Lewis e A$AP Rocky. Tra gli autori delle canzoni, poi, c'è anche Charlie Puth: il cantante di "See you again", "Marvin Gaye" e "We don't talk anymore" ha partecipato alla scrittura di un pezzo del nuovo album dei Maroon 5, "Lips on you".

"Red pill blues" è un classico disco dei Maroon 5: un mix di pop, r&b e funk con pezzi dai ritornelli immediati, cantabili, orecchiabili, che sembrano essere stati scritti appositamente per conquistare le vette delle classifiche.

TRACKLIST

01. Best 4 U (03:59)
02. What Lovers Do (feat. SZA) (03:19)
03. Wait (03:10)
04. Lips On You (03:36)
05. Bet My Heart (03:16)
06. Help Me Out (with Julia Michaels) (03:13)
07. Who I Am (feat. LunchMoney Lewis) (03:03)
08. Whiskey (feat. A$AP Rocky) (03:30)
09. Girls Like You (03:35)
10. Closure (11:28)
11. Denim Jacket (03:52)
12. Visions (03:50)
13. Plastic Rose (03:42)
14. Don't Wanna Know (feat. Kendrick Lamar) (03:34)
15. Cold (feat. Future) (03:54)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.