«OUR LIVES - Jake Isaac» la recensione di Rockol

Folk, soul e pop: la bella miscela di Jake Isaac

Scoperto dal management di Elton John, il cantante londinese pubblica l'album "Our lives": melodie accattivanti, battiti di mani in sottofondo, chitarrine folk e una voce decisamente soul.

Recensione del 29 mag 2017 a cura di Redazione

La recensione

Jake Isaac ha una voce potente e allo stesso tempo dolcissima, che si sposa perfettamente con la miscela di folk, soul e pop che propone con le sue canzoni. "Scoperto" dal management di Elton John, che con la sua etichetta, la Rocket Records, ha pubblicato l'EP "Where we belong", e lo ha pure scelto come special guest del suo tour estivo nel Regno Unito, il cantante londinese pubblica ora l'album "Our lives", ed è una bella sorpresa.

Il magazine britannico Notion lo ha definito come un ponte tra il primo Michael Kiwanuka e gli Arcade Fire: i 10 pezzi che compongono la tracklist di "Our lives", sembrano confermare questa impressione. Ci sono sonorità soul che si mischiano ad atmosfere folk e acustiche - ricordate "Home again", la canzone con cui Kiwanuka si fece conoscere, nel 2012? - ma ci sono anche spruzzatine di indie-rock. Provate ad ascoltare il singolo che ha anticipato l'uscita del disco, "Long road", che è il brano che riesce meglio a sintetizzare i suoni di questo disco: melodie accattivanti, battiti di mani in sottofondo, chitarrine folk e una voce decisamente soul.

Vi state chiedendo quando avrete modo di ascoltarlo dal vivo? Beh, Isaac è stato in Italia dieci giorni fa: si è esibito sul palco del Tunnel Club. Non c'eravate e vi state mangiando i gomiti, non è vero?

TRACKLIST

01. Will You Be (03:13)
02. Long Road (03:33)
03. Better This Way (03:03)
04. I Got You (03:26)
05. Million Miles Away (02:56)
06. Waiting Here (03:57)
07. Lose My Mind (02:45)
08. This War (03:19)
09. One And Only (03:19)
11. You And I Always (03:48)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.