«ZONKEY - Umphrey's McGee» la recensione di Rockol

Un album di mash-up per gli Umphrey's McGee: la recensione di Zonkey

L'album rock più folle che potete ascoltare in questo periodo: mash-up di Radiohead, Talking Heads, Gorillaz, Verve, Ac/Dc, Fleetwood Mac, risuonati in studio dalla una delle migliori jam-band in circolazione, gli Umphrey's McGee

Recensione del 04 gen 2017 a cura di Gianni Sibilla

La recensione

Questo è uno dei dischi più folli e divertenti che potrete ascoltare in questo periodo. Un disco di mash-up suonati in studio dagli Umphrey's McGee. 

Piccola premessa: il gruppo arriva dall'Indiana, da noi è praticamente sconosciuto. In America fa parte del circuito delle jam band, i nipoti dei Grateful Dead e i figli dei Phish. Un circuito che ha un enorme seguito dal vivo e in cui ci si guadagna credibilità attraverso concerti imprevedibili, con improvvisazioni, rielaborazioni. Jam, appunto. Gli UmG sono più vicini al progressive, ma da qualche anno dal vivo hanno sperimentato dei mash-up di brani per lo più (ma non solo) rock. Ha avuto talmente successo che prima hanno regalato ai fan un album con le registrazioni dal vivo dei migliori mash-up, quindi le hanno incise in studio. "Zonkey" contiene 12 brani, che uniscono 32 canzoni e fondono i Metallica con i Gorillaz, i Radiohead con Phil Collins, The Weeknd con i Fleetwood Mac.

Si può obbiettare che "Zonkey" arriva fuori tempo massimo, in un momento in cui i mash-up sono passati di moda o hanno esaurito la loro spinta innovativa o di rottura verso i classici remix. Vero. Rimane però che l'operazione degli UmG è divertentissima e godibilissima, oltre che fatta con un gusto e con una tecnica davvero senza pari. Sotto trovate la lista delle canzoni fuse l'una nell'altra, e ve ne rendere conto da soli anche solo sulla carta. L'ascolto è anche meglio. 

Alcune scelte sono tipicamente classic rock: "Life During Exodus", che fonde Bob Marley con i Talking Heads. Ma le più riuscite sono quelle dove si abbattono le barriera tra generi, come “Come As Your Kids” (MGMT assieme Nirvana e ai Dead or Alive).  

Dal punto di vista opposto, si può obbiettare anche che band com gli UmG funzionano meglio così che con i loro brani originali. E probabilmente, per noi italiani poco inclini al fascino del jam rock è altrettanto vero.

Ma allora si può prendere "Zonkey" per quello che è, un disco unico e divertente. Non c'è un momento di noia, nell'ora e passa di queste "canzoni". E da solo questo dovrebbe essere già un motivo per consigliarne un ascolto spassionato.

Questa la lista delle canzoni e delle fonti utilizzate dalla band.

“National Loser Anthem”

“National Anthem” (Radiohead) + “Loser” (Beck) + “In The Air Tonight “(Phil Collins)

“Life During Exodus”

“Life During Wartime” (Talking Heads) + “Exodus” (Bob Marley) + “City of Tiny Lites” (Frank Zappa) + “25 or 6 to 4” (Chicago)

“Can’t Rock My Dream Face”

“Rock With You” (Michael Jackson) + “Can’t Feel My Face” (The Weeknd) + “Dreams” (Fleetwood Mac)

“Sad Clint Eastwood”

“Sad But True” (Metallica) + “Clint Eastwood” (Gorillaz)

“Electric Avenue To Hell”

“Highway To Hell” (AC/DC) + “Electric Avenue” (Eddy Grant) +The Triple Wide (Umphrey’s McGee)

“Ace Of Long Nights”

“Ace of Spades” (Motorhead) + “It’s Gonna Be a Long Night” (Ween)

“Sweet Sunglasses”

“Sweet Dreams” (Eurythmics) + “Sunglasses at Night” (Corey Hart) +“Electric Feel” (MGMT)

“Strangletage”

“Stranglehold” (Ted Nugent) + “Sabotage” (Beastie Boys)

“Come As Your Kids”

“Kids” (MGMT) + “Come As You Are” (Nirvana) +“You Spin Me Round (Like a Record)” (Dead or Alive)

“Frankie Zombie”

“Thunder Kiss ’65” (White Zombie) + “Relax” (Frankie Goes to Hollywood) +“Have a Cigar” (Pink Floyd)

“Bulls On The Bus”

“Bulls On Parade” (Rage Against the Machine) + “Mark On the Bus” (Beastie Boys)

“Bittersweet Haj”

“Hajimemashite” (Umphrey’s McGee) + “Bitter Sweet Symphony” (The Verve)

TRACKLIST

01. National Loser Anthem (06:51)
03. Life During Exodus (04:30)
04. Sad Clint Eastwood (04:23)
05. Electric Avenue to Hell (05:12)
06. Ace of Long Night (04:50)
07. Sweet Sunglasses (05:00)
08. Strangletage (05:39)
09. Come as Your Kids (06:24)
10. Frankie Zombie (05:44)
11. Bulls on the Bus (02:57)
12. Bittersweet Has (05:36)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.