«WHAT U DO TO ME - Roshelle» la recensione di Rockol

L'EP di Roshelle, direttamente da X Factor

Recensione del 12 dic 2016 a cura di Redazione

La recensione


La direzione che Roshelle intende percorrere, a livello discografico, appare più che chiara nelle 6 tracce che compongono il suo primo EP. E lo è già a partire dall'inedito che la cantante (vero nome Rossella Discolo) ha presentato sul palco della semifinale di X Factor, "What u do to me", che dà anche il titolo a questo disco. La canzone, scritta da Roshelle insieme a Fabio Campedelli e al dj e producer Mace (Simone Benussi), è prodotta da Merk & Kremont, che l'hanno indirizzata verso le sonorità elettroniche e dance più in voga oltreoceano e oltremanica: i principali punti di riferimento sembrano essere le produzioni di Skrillex e Diplo, su tutte le hit di Justin Bieber - quando si dice "sound internazionale", ma internazionale davvero.



Justin Bieber, non a caso, torna anche nella seconda canzone della tracklist dell'EP di Roshelle, la cover di "Cold water" (in cui il timbro della cantante si fa più confidenziale e soffice - ricorda un po' quello di Jess Glynne). "Animal" e "HeavyDirtySoul" sono caratterizzate dalla presenza massiccia dell'elettronica, "Doo wop" è l'episodio rap del disco.

Ma c'è qualcosa sotto la presenza massiccia dell'elettronica e sotto una produzione così potente? Come suona la voce di Roshelle senza tutti questi trucchi e artifici elettronici? La risposta sta nella cover di "Confetti": la cantante interpreta la canzone di Tori Kelly quasi sottovoce, con delicatezza, spogliandosi - appunto - di tutte le sovrastrutture. E sì, suona proprio bene.

TRACKLIST

01. What U Do to Me (03:06)
02. Cold Water (03:12)
03. Animal (03:43)
04. Confetti (03:59)
05. Doo Wop (03:53)
06. Heavy Dirty Soul (03:21)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.