«LA MIA PIù BELLA STORIA D'AMORE SEI TU - Giorgio Laneve» la recensione di Rockol

Giorgio Laneve - LA MIA PIù BELLA STORIA D'AMORE SEI TU - la recensione

Recensione del 26 set 2016

La recensione

L’ultima sua apparizione sulla scena discografica risaliva al lontanissimo 1977; il suo ritorno, avvenuto in questi giorni con l’album “La mia più bella storia d’amore sei tu”, avviene dunque a quasi quarant’anni dall’uscita di quel disco del 1977, il quinto di una carriera iniziata nel 1970 (con l’album di debutto, “Giorgio Laneve”) e proseguita con “Amore e leggenda” nel 1971, “Un poco abitudine” nel 1973, “Viva fantasia” nel 1975 e chiusa, per quanto riguarda i 33 giri, con “Accenti” nel 1977.






Milanese, oggi settantenne, laureato in ingegneria elettronica, aveva esordito discograficamente con il singolo “Amore dove sei?” (1970); erano seguiti parecchi concerti, una partecipazione alla prima edizione del Club Tenco, e una buona stima critica per il suo stile delicato e raffinato, debitore della scuola degli chansonniers francesi.
Successivamente all’uscita di “Accenti”, Giorgio Laneve aveva scelto il silenzio, interrotto solo brevemente nel 1980 da un 45 giri per bambini (come di canzoni per bambini era stato composto “Viva fantasia”).

Dopo una vita da manager, Laneve ha ritrovato la voglia di scrivere e cantare canzoni; e il suo nuovo album, “La mia più bella storia d’amore sei tu”, riprende il discorso là dove si era interrotto: con canzoni inedite, cover di brani francesi di Barbara e di Georges Moustaki, un provino registrato nel 1974 e riemerso da un cassetto, “Botta e risposta”, e un ripescaggio da “Accenti” (“C’era una volta”).
Il libretto contiene i testi delle canzoni ed è arricchito da rielaborazioni pittoriche di Mauro Balletti, fedelissimo collaboratore di Mina.

TRACKLIST

01. Lillà (Via Scaldasole) (02:53)
02. La Mia Più Bella Storia D'Amore (04:30)
03. Morvan (02:55)
04. La Solitudine (03:07)
05. Gli Amici Del Signore (02:27)
06. La Dama Bruna (04:19)
07. Mia Radice (03:43)
08. La Leggenda Del Buon Pastore (03:29)
09. Il Vertice (02:57)
10. Tua Figlia Ha Vent'Anni (03:26)
11. Il Male Di Vivere (03:16)
12. Botta E Risposta (01:11)
13. C'Era Una Volta (06:17)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.