«SALE EL SOL - Shakira» la recensione di Rockol

Shakira - SALE EL SOL - la recensione

Recensione del 18 ott 2010 a cura di Gianni Sibilla

La recensione

Shakira è una macchina da guerra: nel giro di un anno arriva al secondo album, e in mezzo c’è stato il singolo dell’estate, “Waka waka”, la canzone dei mondiali del Sudafrica. “Sale el sol” arriva a neanche un anno da “She wolf”: non male se si pensa che tra quest’ultimo e i due volumi di “Oral fixation/Oral Fijation” erano invece passati quattro anni.
E per certi versi, questo è il suo album più ambizioso: Shakira unisce spagnolo e inglese, musica latina e rock, ospiti prestigiosi e cover inaspettate. Insomma, al settimo disco è arrivato il momento di tirare le fila e, se possibile, capitalizzare ulteriormente il grande successo dell’ultimo anno.
Non è necessiaramente un male: Shakira è una popstar, ma non è solo un prodotto di marketing. Prendete l’inaspettata cover di “Islands”, brano degli xx, duo minimal-pop-elettronico che ha vinto il Mercury Prize con il disco d’esordio. I puristi dell’indie pop storceranno il naso alla sola idea, ancora di più all’ascolto. E certo, la cover perde quel suo fascino minimale, ma è dignitosa e non tradisce più di tanto l'originale; ma onore a Shakira (o a chi per lei), capace di andare a pescare una canzone del genere in un ambito così lontano, o di andare a cercare il rapper britannico Dizzee Rascal per il singolo “Loca”.
Nonostante il titolo latineggiante, nel disco ci sono suoni più rock, come nella title-track; ci sono ballate – altro genere frequentato da tempo – come in “Ante de las seis”, c’è la dance un po’ tamarra di “Gordita”, i fiati latini di “Loca”, c’è l’inglese e lo spagnolo assieme (i dischi “spanglish” stanno diventando la prassi, al posto del disco inglese con versione spagnola o viceversa). C’è pure una nuova doppia versione di “Waka waka”.
Insomma c’è tutto il campionario di quello che deve essere un buon disco di pop universale, che possa accontententare tanto quelli che vogliono il singolone quanto quelli che vogliono un disco intero, non solo una canzone. Stiamo qui a parlare di quale possa essere la nuova Madonna, parliamo sempre di Lady Gaga ma zitta zitta – anzi, mica tanto in silenzio – Shakira sta leggittimamente mirando al dominio globale nel mondo della musica.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.