«STAY POSITIVE - Hold Steady» la recensione di Rockol

Hold Steady - STAY POSITIVE - la recensione

Recensione del 07 mag 2009 a cura di Gianni Sibilla

La recensione

Gli Hold Steady hanno appena pubblicato un disco/DVD live, "Positive rage", registrato a fine 2007. Logica vorrebbe che vi parlassimo dell'ultima uscita. Invece, preferiamo indirizzarvi a questo album, uscito poco meno di un anno fa: entrambi le occasioni sono buone per parlre di questa band.
"Stay positive" è il quarto disco degli Hold Steady, band di Brooklyn che si è fatta notare sempre di più nei giri del rock indipendente. Questo album, tanto per intenderci, è arrivato nella top 20 inglese e nella top 40 americana. Più che al rock "indie", gli Hold Steady sono uno dei migliori gruppi di rock "neo-tradizionalista". Anzi, "neo-springsteeniani", se passate la pessima etichetta. Non a caso, si sono fatti notare con una bella cover di "Atlantic city" nella recente compilation per "War child".
Meno punkeggianti degli altri capofila di questo pseudo-genere, i Gaslight Anthem, gli Hold Steady sono americani al 100%: rock, elettrici, narrativi, epici. Sono in grado di costruire ballate come "Lord I'm discouraged" a brani che recuperano l'aggressività del grunge, come "Slapped Actress" e "Constructive summer". Il tutto condito da una voce a metà tra Dylan e Randy Newman.
"Stay positive" è un disco che qualche passaggio paga debiti al boss molto evidenti (come nella title-track, con quell'organo e quei coretti, che fanno tanto E Street Band). Ma è soprattutto un disco molto intenso, suonato e scritto veramente bene. Da (ri)scoprire: una band che andrà lontano.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.