«TANTI SALUTI - Ex-Otago» la recensione di Rockol

Ex-Otago - TANTI SALUTI - la recensione

Recensione del 01 giu 2007 a cura di Giuseppe Fabris

La recensione

Uno sciatore discende il pendio in lontananza, partono le prime note. Le riprese sembrano fatte in Super 8, i vestiti arrivano direttamente dagli anni '80 e da un momento all'altro ci si aspetta di vedere Boldi, Greggio o De Sica spuntare da qualche parte. Non è l'ennesimo capitolo di "Vacanze di Natale", ma un tributo alla celebre "saga" cinematografica messo in scena per il videoclip di "Giorni vacanzieri (Fare Soldi remix) degli Ex-Otago. Proprio da Internet deriva parte della fama di questi quattro ragazzi genovesi. S'intenda, non sono affatto l'ultima scoperta di Myspace, la loro gavetta se la sono fatta in questi ultimi cinque anni, ma nel frattempo hanno trovato il modo di far parlare di sé con esibizioni esplosive e divertenti e numerosi video "home made" apparsi su You Tube. La combriccola genovese unisce un amore incondizionato per le canzoni pop da cantare a squarciagola tra amici alla continua voglia di sorprendere chi li ascolta con cambi di tempo, freestyle rap di MC Pernazza (un tatuassimo e magrolino "nerd" che nulla ha a che fare con l'iconografia rap) e battute a non finire. Il loro debutto nella discografia arriva con un video che fa onore alla loro verve e un disco prodotto dalla Riotmaker (distribuzione Warner), etichetta friulana specializzata in band bizzarre e colorate. "Tanti saluti" rispecchia fedelmente lo spirito "caciarone" della band con undici canzoni in cui si mescolano ballate folk-pop, tastierine Casio, rime baciate e un uso sfrenato di testi in un inglese forzatamente maccheronico. Ecco, la scelta dell'inglese è forse la vera delusione di questo disco: se volevamo ridere, volevamo farlo in compagnia, tra amici. Mentre così ci sentiamo un po' allontanati, anche se la festa degli Ex-Otago è difficile da lasciare.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.