«STRAIGHT OUTTA COMPTON N.W.A.'S ANNIVERSARY TRIBUTE - Artisti Vari» la recensione di Rockol

Artisti Vari - STRAIGHT OUTTA COMPTON N.W.A.'S ANNIVERSARY TRIBUTE - la recensione

Recensione del 24 dic 1998

La recensione

Quando si presentarono sulla scena, nella seconda metà degli anni ’80, il nome parlava per loro: NWA, "Niggers with attitude", una sorta di "Negri con le palle" che già prefigurava il contenuto della loro musica. Un hip hop d’assalto direttamente da Los Angeles, con basi mutuate al funk e testi estremi: del resto, la formazione del gruppo comprendeva Dr. Dre, capostipite della nuova ondata del gangsta’ rap della west coast, Ice Cube, non propriamente un altro stinco di santo, DJ Yella ed Eazy-E. Compton, uno dei ghetti neri più depressi di Los Angeles, era la loro casa, "Straight outta Compton" il titolo dell’album che portò in tutto il mondo, nel 1988, l’hip hop oltraggioso e senza compromessi del gruppo. Sull’album, mistura a livello lirico di testi che sposavano le posizioni ‘moderate’ di Martin Luther King a quelle assai più estreme di Malcolm X, era presente quella "Fuck the police" che provocò un’indagine dell’FBI a loro carico, in seguito alla quale Ice Cube lasciò il gruppo. A 10 anni di distanza dall’uscita di quel disco l’etichetta Priority ha chiesto al who’s who dell’hip hop della costa occidentale di reinterpretare l’album. Tra gli artisti che hanno contribuito a riproporre la scaletta originale di quel disco ecco allora Coolio in una straordinaria versione di "Compton‘s in the house", i Bone, Thugs N Harmony enfatizzare a colpi di rima l’infame "Fuck the police" e poi ancora Big Pun, Silkk the Shocker, King T, Mc Eiht, Dre’sta, Comrads, AllFrumThal, Jayo Felony, WC, J-Dubb, Ant Banks e Mr Mike. Il risultato è eccellente, nonostante l’originale suoni ancora attuale: "Straight outta Compton" era e rimane un classico anche in questa nuova versione, aggiornata nei suoni e tuttavia diretta dipendente propria della musica e della poetica che i NWA seppero così bene esprimere nei loro tre album insieme e poi come solisti.

Tracklist:
"Straight outta Compton" featuring King T, MC Elht, and Dre’sta
"Fuck the police" featuring Bone, Thugs H Harmony
"Gangsta gangsta" featuring Snoop Dogg and C-Murder
"If it ain’t ruff" featuring WC
"Parental discretion iz advised" featuring the Comrads, Allfrumtha I and Boo Kapone
"6.8 Ball" featuring Jayo Felony
"Something like that" featuring J-Dubb and Ant Banks
"Express yourself" featuring Silkk the Shocker
"Compton’s N the house (live)" featuring Dr. Dre and MC Ren
"I ain’t tha 1" featuring Mr.Mike
"Dopeman" featuring Mack 10
"Quiet on tha set" featuring Big Punisher, Fat Joe and Cuban Link
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.