«TAMBORES DE MINAS - Milton Nascimento» la recensione di Rockol

Milton Nascimento - TAMBORES DE MINAS - la recensione

Recensione del 02 set 1998

La recensione

Un disco eccezionale, questo live di Milton Nascimento, registrato nel marzo del 1998 nel corso di una serie di concerti intitolata come il disco, che a suo modo celebrava la terra natale dell’artista. Inutile dire che questo album è vissuto da Milton come una sorta di vero e unico ritorno a casa, e quindi come un’occasione unica per mettersi a nudo in musica. Si parte con un tributo a Elis Regina, la voce, con "O que foi feito devera" per poi approdare ad una rivisitazione del tutto originale del classico di Stan Jones "Riders in the sky". Altro momento toccante è rappresentato dalla versione di "Paula e Bebeto", uno standard della musica popolare brasiliana che è un po’ il simbolo della gioventù locale. E che dire di "San Vicente", uno dei suoi brani più celebri (originariamente contenuto sull’album "Miltons", al quale partecipava anche Herbie Hancock)? Ma più di tutto vanno ricordate proprio loro, le percussioni, i tambores de Minas che irrompono su "Janela para o mundo" e ai quali è dedicato l’album del ritorno a casa di questo eroe del Brasile in musica.

Track list:

  • O que foi feito devera
  • Cavaleiros do céu
  • Calix bento
  • Paula e Bebeto
  • Corsario
  • Léo
  • Caçador de Mim
  • Ponta de Areia
  • O rouxinol
  • E agora rapaz?
  • Guardanapos de Papel
  • Janela para o mundo
  • Levantados do Chão
  • San Vicente
  • Nos bailes da vida
  • Os tambores de Minas
  • Canções e momentos
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.