«SOTTO LO STESSO EFFETTO - Sottotono» la recensione di Rockol

Sottotono - SOTTO LO STESSO EFFETTO - la recensione

Recensione del 24 gen 1999

La recensione

Che Fish e Tormento ci sappiano fare è ormai cosa risaputa: duecentomila le copie del precedente "Sotto effetto stono", album che conteneva hits slow presi in prestito dal battito west coast, ma con un flavour tutto nostrano. Merito di un’originalità che non si improvvisa e che, per ironia della sorte, è figlia della fede cieca nel vangelo dell’hip hop, vale a dire la old school. Pezzi per far ballare e per fare innamorare, contese tra mc, manifesti di autocelebrazione ai limiti del narcisismo e liriche più scafate e trasversali: così si colpisce il grande pubblico, così non si rinnega la lezione dell’hip hop. "Sotto lo stesso effetto" è figlio del precedente lavoro, dello stesso decoro, di uno stile che anzitutto è coerenza con l’hip hop e il suo mondo sonoro. Figlio di un effetto fatto di macchine, di beats che si incrociano, che parlano il loro tempo in uno slang che non tutti poi capiscono. Tormento si tormenta con liriche assassine, mentre Fish non se la sciala ma raccoglie rime sui suoi beats, inanellando sfide col sistema, cantando di mc scarsi, ma anche della mamma in "Amor de mi vida". "Sotto lo stesso effetto" parte duro, si ammorbidisce, rimane hip hop e non tradisce. Come i Sottotono, come loro, come un suono che in Italia è proprio tutto un altro suono. Da ascoltare.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.