«GIL&MILTON - Gilberto Gil & Milton Nascimento» la recensione di Rockol

Gilberto Gil & Milton Nascimento - GIL&MILTON - la recensione

Recensione del 09 lug 2001

La recensione

Che cosa succede quando due grandi musicisti, veri e propri rappresentanti della musica del proprio paese di provenienza, si incontrano? In questo caso esce un CD che fa rivivere l’intera carriera dei due protagonisti.
“Gil & Milton” è infatti un esempio di cosa può accadere mescolando scuole musicali diverse nello spirito di reciproca collaborazione e influenza, il tutto sotto quel comune denominatore che si chiama Brasile. Simbolicamente summa del lavoro la presenza di due brani, “Something” di George Harrison e “Yo vengo a ofrecer mi corazon” di Fito Paez, il primo a rappresentare probabilmente la forte influenza che il Britpop ha avuto su Gil, l’altro a testimonianza di come oggi e da sempre sia viva e coinvolgente la musica brasiliana.
Complessivamente si respira il profumo del Brasile, tra canzoni composte rigorosamente a quattro mani, intramezzate da brani che entrambi hanno amato. Non mancano poi le musiche “della reciproca scoperta”, ossia i due brani che per la prima volta l’uno ha ascoltato dell’altro, interpretati dagli autori singolarmente: “Canção do sal” di Nascimento e “Palco” di Gil. Viene riproposta anche “Xica da silva” di Jorge Ben, musicista con cui Gil ha alle spalle un album simile a questo, perfettamente “a quattro mani”.
Insomma “Gil & Milton” sembra nato da una vera amicizia e ne trasmette lo spirito, sulle note dell’accordion – strumento principe – tra rimi latini e accenni di britpop e reggae.

(Erika Ferrati)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.