«ORI PARI - Tendachent» la recensione di Rockol

Tendachent - ORI PARI - la recensione

Recensione del 01 giu 2001

La recensione

La Ciapa Rusa è stato un gruppo molto importante della scena folk revival italiana. Tanto da aver conosciuto una dimensione europea con concerti in tutto il continente. Da quell’ensemble proviene il gruppo Tendachënt, che ne rappresenta l’evoluzione naturale: Maurizio Martinotti, Bruno Raiteri e Devis Longo vengono dalla Ciapa Rusa e hanno incorporato nel nuovo organico il violinista Sergio Caputo, il chitarrista Enrico Negro e il batterista Gigi Biolcati. Questo primo album della nuova formazione incorpora composizioni del vecchio gruppo, riarrangiate e presentate con una nuova veste. Largo allora alle canzoni più amate dagli appassionati, storie di secoli addietro come la simpatica “Il frate Cappuccin” (boccaccesco racconto sul frate confessore-amante di una fanciulla), la drammatica “Re Gilardin” (il sovrano torna ferito dalla battaglia e muore tra le braccia della madre), “Galantone” (sul tema della dote alla sposa), valzer come “La finestra sul mare” o “Piccoli equivoci”, perigurdini e mazurche. Il tutto cantato in dialetto piemontese, attualizzato dall’incontro di strumenti antichi e moderni e valorizzato da arrangiamenti studiati e ben calibrati che fanno sicuramente di questo “Ori pari” un ottimo disco di world music.

(Diego Ancordi)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.