«AIJUSWANASEING (I JUST WANT TO SING) - Musiq Soulchild» la recensione di Rockol

Musiq Soulchild - AIJUSWANASEING (I JUST WANT TO SING) - la recensione

Recensione del 30 apr 2001

La recensione

La prima volta che ci siamo accorti dell'esistenza di Musiq è stato nella colonna sonora del film "Nutty Professor II: The Klumps" con la splendida "Just Friends (Sunny)", ma ci è voluto un po' per non confonderlo con D'Angelo. Quello che poteva essere un intoppo, in realtà è stato un lancio efficace per questo nuovo artista di Philadelphia. Musiq Soulchild, stilisticamente offre quel new soul che proprio D'Angelo e poi Maxwell, hanno reso celebre, ma preferisce allinearsi al nuovo soul creato da Jazz (ricordate Jazzy Jeff & the Fresh Prince?) per la sua "A touch of Jazz productions", già responsabile di "Who is Jill Scott?" album di un'altra cantante di Philadelphia, Jill Scott.
Musiq Soulchild dimostra di essere un brillante autore e creatore di atmosfere inebrianti in questo suo debutto "Aijuswanaseing" che sembra erede di tutto quel soul degli anni '70, che degnamente resiste all'usura del tempo. Più che imitare D'Angelo, Musiq sembra invece essere influenzato da quegli stessi artisti che sono stati indispensabili per D'Angelo: Stevie Wonder, Smokey Robinson e Prince, con l'aggiunta però di una eredità propria della sua città natale, ovvero il "Philly sound".
Oltre a "Just friend", l'album offre molti titoli interessanti e nessuno sembra davvero da scartare, ma tra i meglio riusciti c’è la bellissima "143", la delicata e semplicissima "Love", e ancora "Girl next door", "Speechless" e “You be alright” che dà un tocco finale di sapore gospel al disco.
"Aijuswanaseing" è un album che completa il percorso musicale della Def Soul records, ma è anche un ottimo debutto per Musiq Soulchild, il quale dimostra di non aver conquistato il pubblico solo con una canzone, ma che quello rappresentava solo l'inizio.

(Alessandra Zacchino)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.