«HOUSE OF GOD - King Diamond» la recensione di Rockol

King Diamond - HOUSE OF GOD - la recensione

Recensione del 01 ago 2000

La recensione

Ammettiamolo pure: King Diamond ha scritto a caratteri cubitali la storia dell’heavy metal e con i suoi Mercyful Fate non ha fatto che aggiungere pagine gloriose nel gran libro del rock. Anche le sue produzioni soliste non sono state da meno. Alla fine però anche un gran personaggio come lui doveva fare un passo falso. La caduta avviene proprio con il nuovo album solista intitolato “House of god”, un altro dei suoi concept imperniato su di una storia dalle fosche tinte horror. Sarà che oggi come oggi la sua figura non incute più alcun timore, la sua voce appare quasi ridicola con i suoi falsetti e le sue composizioni suonano abbastanza datate, ma King Diamond oramai sembra relegato al rango di “uno dei tanti” attaccato tragicamente ai suoni metal old fashioned. In quest’album la dose del suo ben conosciuto falsetto sembra quasi attenuata, per lasciar posto invece ad un cantato quasi “normale” e più consono. I tredici episodi presenti, caratterizzati da uno scontatissimo heavy-power metal e da atmosfere gothic, scorrono però senza sollevare il minimo interesse. Solamente nei brani “Just a shadow” e “Help!!!”si percepisce un lieve miglioramento sul fronte dei ritmi e della composizione, ma se si prosegue nelle restanti tracce tutto ritorna allo stesso basso livello iniziale. Chi segue King Diamond ed i Mercyful Fate da anni forse rimarrà deluso in maniera minore da questo disco (complice il fanatismo od il paraocchi?). Chi invece cerca qualcosa di nuovo si tenga ben alla larga!
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.