«FOR YOUR EARS ONLY - Bentley Rhythm Ace» la recensione di Rockol

Bentley Rhythm Ace - FOR YOUR EARS ONLY - la recensione

Recensione del 01 lug 2000

La recensione

Quando la nave affonda, beh, si sa, è meglio abbandonarla. E la nave dei big beat è un bel pezzo che sta affondando. Se n’é accorto anche il suo capitano, Fatboy Slim, che in questi giorni si sta dando un gran daffare per ampliare il suo raggio d’azione (per il prossimo disco sono già note collaborazioni con Macy Gray e Bootsy Collins). Se ne sono accorti anche Bentley Rhythm Ace. Sì, i due furbacchioni di Birmingham, pur vivendo lontani dalla ciurma di big beaters che affolla le bianche scogliere di Dover (quartier generale dell’etichetta big beat per antonomasia, la Skint), hanno capito che non era più tempo di giocare con i beats. E allora, messi da parte i big beats che tanta fortuna hanno portato a Fatboy Slim, che rimaneva da fare se non concentrarsi sui suoni? E guarda caso è proprio quello che i Bentley Rhythm Ace hanno fatto. Sia ben chiaro: non è che questo disco è privo di ritmi, anzi. Le battute “grasse e larghe” come piacevano ai big beaters ci sono ancora. Solo che sono passate in secondo piano. In primo piano c’è un armamentario a dire poco ingombrante di suoni, interferenze, trovate extravaganti, strizzate d’occhio all’easy listening, allo ska, al rockabilly, all’acid jazz e chissà a cos’altro ancora. Mike e Rich, non c’è dubbio, di mercatini delle pulci (quelli che chiamano “car boot sales”, grazie a cui hanno consolidato la loro library sampladelica), ne hanno saccheggiati a iosa. Forse fin troppi. “For your ears only” infatti ha proprio questo difetto: che oltre a non essere incendiato da quei ritmi squassanti che avevano reso famosi il big beat, ci sovrasta con una marea di suoni che sono “information overload”, fastidioso e inconcludente guazzabuglio di sample che, come molte produzioni Ninja Tune, si intestardisce nell’extravaganza a tutti i costi, nelle stranezze fine a sé stesse.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.