Concerti, Counting Crows in tour anche in Europa

Concerti, Counting Crows in tour anche in Europa
I Counting Crows, che hanno appena abbandonato la Geffen Records dopo quasi diciott’anni di lavoro comune, arriveranno in tour anche in Europa. Non sono però per ora previsti appuntamenti italiani, anche se alcune località che saranno toccate dal gruppo di Berkeley, California, sono facilmente raggiungibili per chi non volesse perdersi Adam Duritz e soci in azione. Il primo show sul Vecchio Continente è fissato per il prossimo 4 maggio all’Ahoy di Rotterdam, l’ultimo il 27 maggio alla Academy di Newcastle. A Londra i CC si esibiranno il 14 maggio alla Wembley Arena. L’ultimo album del gruppo di “Mr. Jones” è “Saturday nights & Sunday mornings”, pubblicato nello scorso marzo e spintosi fino al terzo posto della classifica USA.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.